frustrazione, sfogo, accettazione.

Oggi ho pianto le classiche lacrime di rabbia. Era tanto che non mi capitava. Perchè oggi ho saputo dal caro prof di fotografia che il lavoro sull'albero genealogico fotografico lo dovevo portare dieci giorni prima dell'esame, ovvero mercoledì. Se l'avessi saputo per tempo.....grrrr! Parte è colpa mia, parte però no, è ciò mi fa sentire in diritto di incazzarmi con qualcun'altro invece che con me stessa, stavolta. Farmi una passeggiata fotografica e non solo, e regalarmi un pò di autoscatti mi ha fatta stare meglio...mi ci sono sfogata, perciò ecco qui un paio di risultati (la passeggiata è stata solo analogicamente documentata però).


Commenti

erika ha detto…
sono bellissime..
le prime tre poi e trovo davvero favolose :)
Sve ha detto…
grazie mille cara :)

Post più popolari